ORARI: Lun 15:30-19:30 / Mar-Sab 9-19:30

ORARI: Lun 15:30-19:30 / Mar-Sab 9-19:30

ORARI: Lun 15:30-19:30 / Mar-Sab 9-19:30

 NEWS 

Serge Lutens : collezione Gratte-Ciel

Serge Lutens è un artista poliedrico, makeup artist, designer, esperto d'immagine, fotografo, film maker, oggi conosciuto soprattutto per la sua inimitabile linea di profumi.

SERGE LUTENS - biografia

Lutens nasce a Lille nel 1942 e vi rimane fino a quando non comincia a lavorare per la redazione parigina di Vogue. Qui collabora con Richard Avedon, Irving Penn e altri grandi nomi dell'immagine .

Nel 1968 entra nei laboratori di Christian Dior e dà avvio alla creazione del mito e del suo mondo misterioso e affascinante. Per Dior crea collezioni di maquillage e pubblicità in cui la carnagione lunare delle modelle, i tagli obliqui, le donne eteree e fortemente sensuali stravolgono i canoni estetici dell'epoca e sconvolge il mondo della moda e della fotografia.



Dopo vent'anni di collaborazione con Dior, Lutens accetta di diventare direttore artistico di Shiseido. Cura l'immagine internazionale della famosa casa cosmetica giapponese creando prodotti innovativi e fragranze entrate ormai nella storia della profumeria moderna come Nombre Noir e Feminite du Bois. Con l'appoggio di Shiseido nel 1992 inaugura Les Salon du Palais Royal e nel 2000 fonda la Sua collezione di profumi Serge Lutens Parfums Beaute.

Da allora fino a oggi Lutens dedica anima e corpo alla creazione di fragranze leggendarie.


Parlare di profumo, per me, è come parlare di ogni cosa che ho fatto (fotografia, make up, cinema). L’aspetto più importante è che dietro ci sia una storia… Quando si crea un profumo non si pensa di crearlo per un uomo o una donna, ma sono le persone che scelgono il profumo… Sono io che devo servire il profumo… Se non creo un profumo seguendo una storia, allora significa che sto seguendo una logica di marketing, commerciale… Il profumo non è un prodotto, ma è un qualcosa di mistico… Un profumiere è geniale quando riesce a creare un profumo che soddisfi quello che le persone stanno cercando in quel momento…

(intervista concessa a Mode andata in onda su France24)

SERGE LUTENS - LA COLLEZIONE GRATTE-CIEL

Undici fragranze custodite in flaconi di vetro nero, quasi metallico, definiti da Serge Lutens armature che proteggono il contenuto. Nero su nero perché questo è il suo colore per eccellenza, la sua firma non poteva essere diversa. Il Maestro afferma che i suoi bambini sono ormai diventati adulti e ha scelto di proporre alcune composizioni speciali della sua collezione, quelle che più gli piacciono e per le quali va più fiero.

Borneo 1834

Un'isola e la data di diffusione del patchouli in Europa. Il patchouli veniva utilizzato come antitarme naturale finché le eleganti signore parigine non cominciarono ad utilizzarlo nel 1834 per profumarsi. La fragranza contiene naturalmente il patchouli, accompagnato da fiori bianchi, cardamomo, labdano francese e cacao.

Chêne

Quercia in francese, simbolo di regalità. Serge Lutens ha voluto ricreare il profumo di questo magnifico legno utilizzando cedro, cera d'api, fava tonka e rum per dare una nota maschile elegante e sofisticata.

L'Innommable

è un profumo seducente, al confine fra i l caldo e il freddo, fra la luce e l'ombra. Si apre con una nota di frutta secca caramellata resa speziata dall'utilizzo del cumino. Benzoino del Siam, ambra e incenso ne intensificano la sensazione gourmand.


Monsieur des essences, alchimista dell'olfatto, mago dei sogni, creatore di incantesimi olfattivi, Serge Lutens è da molti considerato il Maestro delle Fragranze.

Filles en Aiguilles

Il profumo di una passeggiata estiva in una pineta riscaldata dal sole. L'essenza del pino non è molto amata in profumeria perché difficile da gestire e da dosare ma Lutens non si fa intimidire e crea uno speziato caldo e fumoso. Vetiver, foglie d'alloro, frutta secca, balsamo d'abete, spezie, incenso e pino.

Fumerie Turque

Nell'harem del Gran Signore di Istanbul i favoriti e le cortigiane di Murad IV amavano fumare, in bellissime pipe scolpite a mano, tabacco e dolci oppiacei. Lutens racchiude in un flacone l'essenza araba e misteriosa di queste stanze: miele, frutta candita, fava tonka, storace e tabacco aromatizzato alla vaniglia.

Louve

Una lupa solitaria e misteriosa, una creatura iconica della notte dei tempi. Louve è una fragranza cremosa e dolce. Mandorla ,note fruttate, rosa e gelsomino, muschio animale, ambra e resina.

Muscs Kublai Khan

E' un omaggio alla Cina e al suo splendore durante il regno di Kublai Khan. Un profumo particolare realizzato con una note animale forte e pungente, data dall' utilizzo di muschio di zibetto , di ambra, di labdano e muschio naturale addolcita dalla vaniglia, dalla rosa e dai semi di ambretta.

Serge Noire

è la fragranza che celebra Serge Lutens, il suo lavoro nell'alta moda, il suo amore per il femminile e la femminilità. Patchouli, cannella, chiodi di garofano e ambra rendono il profumo morbido e seducente ma le note di incenso, spezie e legno di ebano donano un fondo fumoso e ambiguo.

Tubereuse Criminelle

La tuberosa è un fiore narcotico, misterioso, ammalia e allontana, è amata o odiata. Apparentemente innocente con i suoi fiori bianchi e candidi possiede un fascino devastante e seducente. La fragranza si apre con le uniche note terrose e pungenti della tuberosa per poi aprirsi con i gelsomini, i fiori d'arancio e i giacinti, i chiodi di garofano, la vaniglia e il muschio animale.

Cuir Moresque

I Mori, lasciando l'Andalusia, affermarono d'avere abbandonato il paradiso ma loro lasciarono invece un profumo raffinato ed elegante. Spezie, pelli conciate e profumate, agrumi; il profumo dei mercati arabi racchiuso in un flacone: essenza di cuoio e legno di agar, mirra, noce moscata, mandarino, cedro, cannella, fiori d'arancio, chiodi di garofano.

De Profundis

Il De Profundis è la preghiera che viene recitata nella liturgia dei defunti ma è anche l'estremo saluto, il frutto di una grande prova esistenziale. La fragranza creata da Lutens è un gesto satirico nei confronti della Morte e delle cerimonie che ne seguono. Sceglie naturalmente i crisantemi e l'incenso ma li unisce alla delicatezza della violetta, a note verdi e al prugno.

Ti è piaciuto? Condividi!