ORARI: Lun 15:30-19:30 / Mar-Sab 9-19:30

ORARI: Lun 15:30-19:30 / Mar-Sab 9-19:30

ORARI: Lun 15:30-19:30 / Mar-Sab 9-19:30

 NEWS 

Streghe e Profumi: racconti e leggende

Streghe e Profumi: racconti e leggende


Leggenda narra che un tempo le streghe, con erbe misteriose, preparassero filtri d'amore e unguenti per volare.

Ancora oggi però esistono fragranze preparate con ingredienti ed essenze pregiate, considerate magiche.


"Come la scia diabolica lasciata da Satana in Paradiso. Alcuni dicono che la fragranza sia affascinante, altri che renda folli, altri ancora che possa addirittura uccidere se ci si espone troppo!"


Questa è la descrizione di Datura Noir secondo il suo creatore Serge Lutens : mandorla amara, eliotropo, tuberosa, muschio e datura.

La datura, in particolare, era etichettata già nel Medioevo come "erba delle streghe" e si narra venisse utilizzata per incantesimi e pozioni magiche. Così come la fragranza del famoso naso francese, questa potente pianta porta allegria e spensieratezza ma, se usata in grandi quantità, ha potenti effetti allucinogeni e narcotizzanti.


L'affascinante mandragora, il delicato anice stellato, il fresco bergamotto e il coinvolgente patchouli danno invece vita a Mandragore. Questa fragranza di Annick Goutal si ispira alla pianta di mandragora che alcune storie popolari narrano fosse molto amata dalle streghe per le sue virtù mediche e afrodisiache. Le radici hanno forma antropomorfa e antiche leggende raccontano che il loro pianto potesse uccidere un uomo.


Il Diaspro Rosso, o pietra delle streghe, pare donasse forza, coraggio e potere di seduzione; si raccontava che il suo utilizzo allontanasse i malefici occulti e favorisse le relazioni amorose. Da queste leggende prende ispirazione Jaspe Rouge di Jehanne Riguad che, come l'affascinante pietra, ha un forte potere seducente: cedro del libano e zafferano, patchouli, legno di Gaiac e oud creano un jus ipnotico e avvolgente.



Ti è piaciuto? Condividi!